Venerdì 28 Settembre alle ore 10,00 – Arena del Circo Massimo – Roma
26 settembre 2012

Venerdì 28 Settembre alle ore 10,00 – Arena del Circo Massimo – Roma

Scarica invito


Scarica il programma del 28 settembre
Scarica il programma del 30 settembre
 


Leggi l'articolo di: "Il Punto Coldiretti"



AL VIA “CIBI D’ITALIA”
FESTIVAL NAZIONALE CAMPAGNA AMICA
Tipicità, storia e territorio con i protagonisti della campagna
 
Il boom della spesa anticrisi dal contadino, le novità sulle mense nel nuovo anno scolastico e la tavola con i cibi degli antichi romani (dal garum di Apicio al libum di Catone e molto altro) per dimostrare che l’agricoltura italiana è un patrimonio per il Paese capace di offrire la piu’ ampia varietà di prodotti, competitivi, di grande qualità e con millenni di storia è al centro dell’inaugurazione del Festival nazionale di Campagna Amica Venerdi 28 settembre alle ore 10,00 con la partecipazione del Ministro dell’Istruzione Francesco Profumo, del Sindaco di Roma Gianni Alemanno e del presidente della Coldiretti Sergio Marini ma anche intere classi e soprattutto di centinaia di pastori, agricoltori, allevatori giunti da tutte le Regioni nella storica Arena del Circo Massimo a Roma per far conoscere le loro storie ed i loro prodotti e dimostrare l'orgoglio dell'Italia agricola.
 
Cibi d’Italia” è il primo Festival Nazionale all’aperto dei cibi, delle tradizioni, dell’innovazione, della cultura e del valore dello star bene insieme, organizzato da Campagna Amica e Coldiretti per l’intero weekend, dalla mattina alla tarda serata con accesso gratuito (www.cibiditalia.eu). L’inaugurazione è l’occasione per presentare la prima analisi sulla rivoluzione nella spesa alimentare generata dall’arrivo in Italia dei mercati degli  agricoltori realizzata da Coldiretti con il supporto di Censis ed Swg con gli acquisti diretti che sono l’unica forma di commercio che cresce a due cifre nonostante la crisi.
 
Dalle malghe ai tavolieri, dai pascoli alle vallate, i coltivatori italiani faranno assaporare da vicino la vita di campagna con i partecipanti che torneranno a casa con un profumo intenso tra le dita, un gusto piacevole sul palato, rapporti umani piu’ sani e con qualche conoscenza in piu’, per star bene nel fisico e nella mente. Non mancheranno momenti di intrattenimento con divertenti laboratori del gusto, sommelier della frutta, garden coaching, agricosmetica e cucina della nonna ma anche fattorie didattiche con gli animali della fattoria per i più piccoli,  e lezioni di agrofitness per tutti gli sportivi. Un appuntamento per respirare aria nuova con oltre 200 stand ricchi di specialità rare ed introvabili, geniali innovazioni e rievocazioni storiche servite a tavola, che unisce momenti di svago a momenti di approfondimento e di solidarietà, con incontri e dibattiti partecipati da esponenti istituzionali, ma anche da personaggi dello spettacolo e della cultura. Senza dimenticare le offerte promozionali con la vendita delle mele provenienti direttamente dal trentino al prezzo di un euro al chilo.
 
L’inaugurazione è fissata per venerdì 28 settembre alle ore 10.00 con il Sindaco di Roma Gianni Alemanno e il presidente della Coldiretti Sergio Marini con la ricostruzione storica della prima tavola con i “cibi degli antichi romani” alla presenza del Ministro dell’istruzione Francesco Profumo e di centinaia di scolari che saranno premiati tra gli altri dall'oro olimpionico Elisa Di Francisca. Ci saranno dall’oxyporium all’esicia plena fino al pulmentarium ad ventrem e molto altro a dimostrare il legame storico millenario con il territorio che caratterizza il cibo Made in Italy. L’Italia è l’unico Paese al mondo che può vantare un immenso patrimonio enogastronomico ricco di storia e cultura che affonda le sue radici nella storia antica e che, per l’occasione, attraverso esempi concreti la Coldiretti vuole raccontare e far rivivere nell’arena del Circo Massimo.
 
IL PROGRAMMA

Sabato 29 settembre alle ore 10.00 invece sarà la volta della creatività di Oscar Green con assegnazione del prestigioso premio della Coldiretti alle imprese giovani piu’ innovative, con l’ Alto Patronato del Presidente della Repubblica e della Rappresentanza in Italia della Commissione Europea. Dal primo spumante fatto invecchiare nei più profondi abissi marini all’originale coltivazione di bambù interamente Made in Italy, dall’esclusivo QR floreale (codice a barra) che attraverso lo smartphone racconta la storia e dona preziosi consigli sulla pianta acquistata all’arrivo sul mercato dei pomodori multicolore e al ritorno dell’elisir dei poeti maledetti, l’assenzio,  sono solo alcune delle tante novità che saranno presentate ed esposte in occasione della assegnazione del premio che sarà consegnato ai vincitori dal Ministro delle Politiche agricole Mario Catania e dal Presidente della Coldiretti Sergio Marini.
 
Domenica 30 settembre alle ore 10.00 verrà inaugurato il primo mercato del baratto contro la crisi della moneta dove avverrà fisicamente lo scambio di tantissimi prodotti senza spendere un euro. Il baratto, insieme ad altre forme di risparmio come i Gas (gruppi di acquisto), il carpooling della spesa e gli acquisti sul web saranno oggetto di approfondimento dello studio che sarà illustrato nell’incontro "Nuovi modelli di acquisto e di offerta: Mercati di Campagna Amica e Gruppi D'Acquisto Solidale" alla presenza di diversi testimonial, del Presidente di SWG Roberto Weber e del Direttore della Fondazione Campagna Amica Toni De Amicis.

Seguici su Twitter

Seguici su Facebook

Facebook By Weblizar Powered By Weblizar
Copyright 2018 COLDIRETTI. Tutti i diritti riservati.

Continuando con la navigazione in questo sito, accordi l'utilizzo dei nostri cookie. Approfondisci

Le impostazioni dei cookie in questo sito sono impostate su "permetti cookie" per permettere la migliore esperienza di navigazione possibile. Se continui l'utilizzo di questo sito senza cambiare le impostazioni del tuo browser o se clicchi su "Accetto" confermai l'autorizzazione di tali cookie.

Chiudi