15 Marzo 2019
CLIMA, COLDIRETTI LAZIO: “NEL 2018 DANNI PER 170 MILIONI DI EURO”

I cambiamenti climatici provocano l’aumento dei fenomeni atmosferici estremi che creano danni gravissimi all’agricoltura. Nel 2018 nel Lazio c’è stato un andamento meteorologico anomalo con frequenti shock termici, precipitazioni brevi e violente e temperature al di sopra della media. Tra produzione agricola persa e infrastrutture distrutte, i cambiamenti climatici, nel 2018, hanno provocato nel Lazio danni stimati intorno ai 170 milioni di euro.

“Il nostro è un ufficio a cielo aperto, è ovvio quindi che i cambiamenti climatici incidano tantissimo, la sfida del futuro per le aziende agricole è riuscire a interpretare questa situazione e gli effetti che provoca sui cicli delle colture – spiega David Granieri, presidente di Coldiretti Lazio -  è necessario un cambio di atteggiamento a livello culturale, chi governa deve capire che siamo di fronte a un fenomeno epocale che va affrontato con ingenti investimenti infrastrutturali, ad esempio sulla gestione delle acque e sulla sicurezza del territorio. Anche per questo oggi a Roma, in piazza Venezia, c’erano centinaia di giovani agricoltori della Coldiretti che hanno partecipato al Global Strike for Future”.

Tanti i fenomeni atmosferici estremi nel 2018 nel Lazio, dalle gelate dello scorso marzo con sbalzi termici fino a 30 gradi che hanno danneggiato migliaia di ulivi in tutta la regione al violento maltempo di ottobre, con grandinate e trombe d’aria che hanno colpito in particolare la provincia di Latina, con serre divelte, ortaggi e colture ortifrutticole sommerse dall’acqua. A febbraio 2019, invece, l’insolita ondata di calore ha mandato in tilt le coltivazioni, ingannate dalla finta primavera e rese più vulnerabili con l'arrivo del freddo. Un inverno anomalo che ha costretto i consumatori a fare i conti con le continue fluttuazioni dell’offerta e dei prezzi. Per fare scelte consapevoli, non cadere negli inganni e ottimizzare gli acquisti, l’appuntamento è domani, 16 marzo, alle ore 9.30, presso il mercato di Campagna Amica al Circo Massimo (via di San Teodoro, 74). Nell’occasione sarà presentato lo studio Coldiretti sugli effetti dei cambiamenti climatici sulla spesa degli italiani.

Continuando con la navigazione in questo sito, accordi l'utilizzo dei nostri cookie. Approfondisci

Le impostazioni dei cookie in questo sito sono impostate su "permetti cookie" per permettere la migliore esperienza di navigazione possibile. Se continui l'utilizzo di questo sito senza cambiare le impostazioni del tuo browser o se clicchi su "Accetto" confermai l'autorizzazione di tali cookie.

Chiudi