clicca per scaricare il PDF

Consorzio Lazio Carne in Tavola 
Progetto di filiera
Come valorizzare commercialmente la carne dei capi riproduttori a fine carriera
Programma di sviluppo rurale 2014 – 2020 in attuazione del Regolamento (Ue) n. 1305 /2013
Misura 16 “Cooperazione” – Sottomisura 16.10 “Progetti di filiera organizzata ”
Regione Lazio – Assessorato Agricoltura
Fondo Europeo agricolo per lo sviluppo rurale (FEASR)

Seminario di presentazione  
06-Marzo -2017 ore 9.30
Sala Del Consiglio della CCIAA Roma Via Del Burò 147 – Roma

I capi riproduttori a fine carriera degli allevamenti laziali oggi sono deprezzati e venduti, per gran parte, a grandi aziende industriali situate in Italia Settentrionale. La gestione di questi prodotti zootecnici non remunerativi, genera oneri economici per i produttori e aggrava i costi ambientali della produzione con il trasporto dei capi.
Il “Consorzio Lazio Carne In Tavola”, avvalendosi dell’opportunità offerte dal bando PSR Lazio Misura 16.10.1, si fa promotore come capofila di un progetto di filiera organizzata che, superando la logica dello “spreco”, intende dare valore aggiunto alle carni dei capi riproduttori a fine carriera provenienti da  allevamenti laziali.
La filiera organizzata promossa dall’ente capofila Consorzio Lazio Carne in Tavola consentirà una:
·         Riduzione del costo ambientale per la riduzione dei chilometri di percorrenza tra la produzione, il macello e la trasformazione.
·         Miglioramento dello stress animale, dovuto ad un minor tempo di percorrenza tra l’allevamento e il macello.
·         Maggior redditività e competitività sul mercato per la riduzione dei passaggi di filiera.
·         Realizzazione di prodotti trasformati di terza e quarta gamma, destinati ai mercati nazionali ed internazionali nei canali GDO/ Ho.re.ca/ ristorazione organizzata .

Il consorzio intende partecipare ai Gruppi Operativi di Partenariato Europeo per l’Innovazione P.E.I. secondo bandi PSR Lazio 2014-2020 Misure 16.1/16.2 per essere sostenuto nella proprio processo di innovazione dalle competenze scientifiche dei centri di ricerca laziali e nazionali.
Tutti gli allevatori del Lazio sono invitati ad aderire al progetto. Questo seminario di presentazione della filiera, vuole essere un’opportunità di confronto tra allevatori, veterinari, tecnologi, ricercatori, GDO, mondo della ristorazione e consumatori.

Seguici su Twitter

Seguici su Facebook

Facebook By Weblizar Powered By Weblizar
Copyright 2018 COLDIRETTI. Tutti i diritti riservati.

Continuando con la navigazione in questo sito, accordi l'utilizzo dei nostri cookie. Approfondisci

Le impostazioni dei cookie in questo sito sono impostate su "permetti cookie" per permettere la migliore esperienza di navigazione possibile. Se continui l'utilizzo di questo sito senza cambiare le impostazioni del tuo browser o se clicchi su "Accetto" confermai l'autorizzazione di tali cookie.

Chiudi