8 Maggio 2021
COLDIRETTI LAZIO: FESTA DELLA MAMMA, FIORI E CUSCINI A FORMA DI CUORE NEI MERCATI DI CAMPAGNA AMICA.
“Donne Impresa Coldiretti Lazio promuovono l’iniziatica solidale “Solo dal Cuore”.
Per la Festa della Mamma i mercati di Campagna Amica si colorano di solidarietà con i cuscini a forma di cuore e i fiori a chilometro zero, accompagnati dai consigli del tutor su come conservarli.
Tante le iniziative di solidarietà come quelle del mercato di via San Teodoro, 74 a Roma, per aiutare le famiglie in difficoltà: dalla spesa sospesa, all’operazione “Solo Dal Cuore”, un progetto promosso in tutta Italia da Donne Impresa della Coldiretti, insieme ai volontari del Cuamm Medici con l’Africa.
Un aiuto concreto per le madri della città di Rumbek, nel Sudan del Sud, dove grazie a questa iniziativa, curata nella nostra regione da Donne Impresa Coldiretti Lazio, sarà possibile costruire un Centro ospedaliero, con i fondi ricavati dalla vendita di cuscini a forma di cuore.
Meravigliosi cuori colorati realizzati con tessuti wax, tipici della tradizione africana, imbottiti con fibra naturale di mais o di ortica di origine veneta. Voluti dal gruppo Donne Impresa Coldiretti, sono cuciti dalle agrisarte veneziane dell’isola di Sant’Erasmo a partire da un’idea dell’imprenditrice Katia Zuanon, finalista dell’ultima edizione degli Oscar Green di Coldiretti Veneto. Un’ottima idea regalo ricca di significato e di solidarietà, che aiuterà le neo-mamme africane.
Una campagna di solidarietà che ha coinvolto anche volti noti del modo dello spettacolo, dello sport e del giornalismo. Nella nostra regione, madrina dell’iniziativa è stata Eleonora Daniele, che in occasione della Festa della Donna ha ricevuto da Coldiretti Lazio uno dei “Cuori della gratitudine”.
Nella Capitale a tutte le mamme è stato offerto nei mercati di Campagna Amica un omaggio floreale con il tutor del verde in azione per aiutare i cittadini a fare la scelta giusta per la ricorrenza, anche per aiutare un settore produttivo di punta del Made in Italy duramente colpito dalla pandemia Covid. Dai segreti sulla stagionalità dei fiori e come scegliere quello realmente Made in Italy, che aiuta l’ambiente, al vademecum su come mantenere al meglio l’omaggio floreale, ma anche a come riutilizzarlo donandogli una seconda vita. Sono alcune delle indicazioni date ai cittadini per non sbagliare il dono per le mamme. Tra i regali – spiega la Coldiretti – prevalgono le azalee, le begonie, bouquet vari e lilium, gerani e rose. Il consiglio è di acquistarli direttamente dal produttore o nei mercati contadini di Campagna Amica per essere sicuri di mettere nel vaso un prodotto italiano al 100%, che sostiene i territori e rispetta l’ambiente e l’occupazione, peraltro in una fase difficile per il Paese.

Continuando con la navigazione in questo sito, accordi l'utilizzo dei nostri cookie. Approfondisci

Le impostazioni dei cookie in questo sito sono impostate su "permetti cookie" per permettere la migliore esperienza di navigazione possibile. Se continui l'utilizzo di questo sito senza cambiare le impostazioni del tuo browser o se clicchi su "Accetto" confermai l'autorizzazione di tali cookie.

Chiudi