COLDIRETTI LAZIO: LATTE, APERTA LA TRATTATIVA PER LA DEFINIZIONE DEL NUOVO PREZZO
18 giugno 2014

COLDIRETTI LAZIO: LATTE, APERTA LA TRATTATIVA PER LA DEFINIZIONE DEL NUOVO PREZZO

 

A seguito dell’incontro del tavolo per la filiera del latte bovino riunitosi presso l’Assessorato Agricoltura Caccia e Pesca della Regione con l’obiettivo di aprire la trattativa per la ridefinizione del prezzo del latte alla stalla, Coldiretti Lazio plaude e concorda con la proposta avanzata dall’assessore Ricci di provocare un momento di discussione più ampio sull’intero comparto zootecnico coinvolgendo in modo sinergico anche la Regione Lombardia e il Ministero dell’Agricoltura.

“La preoccupazione per la definizione di un prezzo del latte equo e in grado di coprire almeno i costi di produzione- ha affermato il direttore di Coldiretti Lazio Aldo Mattia- trova una prima risposta nell’iniziativa dell’assessore e ben predispone il coinvolgimento della Regione Lombardia storicamente capofila in fatto di prezzo”.

“Per questo motivo-ha concluso Mattia- saremo a fianco della Regione Lazio nella scrittura di un documento comune alle due Regioni interessate che permetta di avviare un percorso condiviso”.

Seguici su Twitter

Seguici su Facebook

Facebook By Weblizar Powered By Weblizar
Copyright 2018 COLDIRETTI. Tutti i diritti riservati.

Continuando con la navigazione in questo sito, accordi l'utilizzo dei nostri cookie. Approfondisci

Le impostazioni dei cookie in questo sito sono impostate su "permetti cookie" per permettere la migliore esperienza di navigazione possibile. Se continui l'utilizzo di questo sito senza cambiare le impostazioni del tuo browser o se clicchi su "Accetto" confermai l'autorizzazione di tali cookie.

Chiudi