COLDIRETTI LAZIO: “OSCAR GREEN” 2014, IL PREMIO DEI GIOVANI AGRICOLTORI
24 luglio 2014

COLDIRETTI LAZIO: “OSCAR GREEN” 2014, IL PREMIO DEI GIOVANI AGRICOLTORI


Anche quest’anno, immancabile appuntamento regionale con l’ormai tradizionale “Oscar Green”, il premio promosso da Coldiretti Giovani Impresa per valorizzare e dare spazio all’innovazione in agricoltura.

Giovedì 24 luglio, all’interno dell’oasi verde del Parco Avventura nel quartiere Eur di Roma, a partire dalle ore 16,00 saranno rese note le aziende laziali selezionate per partecipare agli ”Oscar Green” nazionali. Si tratta di eccellenze che si sono contraddistinte nel panorama dell’imprenditoria agricola per creatività e originalità, per rigorosa capacità di analisi del mercato, per abilità progettuale unita all’utilizzo di tecnologie informatiche ed infine per la messa a punto di adeguate strategie di sviluppo. Inoltre le imprese selezionate hanno dimostrato una significativa capacità di crescita, valorizzazione socio-economica del territorio e promozione anche a livello internazionale a partire dalla produzione agricola. Questi giovani imprenditori hanno dimostrato che  è possibile costruire nuove opportunità di business a partire dal consolidamento dell’impresa agricola all’interno della filiera, senza dimenticare il rapporto con il cittadino consumatore quale fattore fondamentale di crescita e sviluppo per le imprese.
Saranno presentate inoltre quelle imprese innovative che hanno massimo 1 anno di vita o che stanno in fase di realizzazione e che quindi hanno generato nuove idee o consolidato modelli già in uso nel nostro settore agricolo.

Le categorie rappresentate sono: Stile e cultura di impresa; Non solo Agricoltura; Esportare il territorio; In-filiera; Campagna Amica; Ideando; Paese Amico.

Alla cerimonia di presentazione dei vincitori della selezione regionale del Lazio per gli “Oscar Green” 2014, che accedono così alla selezione nazionale dalla quale verranno scelti i tre finalisti per ogni categoria, saranno presenti il presidente ed il direttore di Coldiretti Lazio, David Granieri e Aldo Mattia.
Chiuderanno i lavori Maria Letizia Gardoni, delegata nazionale Giovani Impresa e Patrizio Nicolai delegato regionale Giovani Impresa Lazio.

“In un momento di grandi sfide per gli imprenditori agricoli italiani riteniamo importante premiare l’impegno e l’innovazione di chi ha creduto che l’impresa agricola non sia solo agricoltura ma vera innovazione, di chi riesce ad esportare il territorio pur rimanendo in filiera, di chi crede nei valori del Km0 e del progetto di Campagna Amica riuscendo ad  ideare realtà d’impresa innovative”, così il presidente di Coldiretti Lazio, David Granieri.
Infatti, obiettivo del premio è premiare e promuovere un’idea di innovazione legata alle radici ma con uno sguardo rivolto al futuro e di portare all’attenzione della collettività e delle altre aziende agricole, le esperienze vincenti di giovani imprenditori che hanno saputo costruire progetti di impresa competitivi e sostenibili allo stesso tempo, rafforzando il legame con il proprio territorio.

Seguici su Twitter

Seguici su Facebook

Facebook By Weblizar Powered By Weblizar
Copyright 2018 COLDIRETTI. Tutti i diritti riservati.

Continuando con la navigazione in questo sito, accordi l'utilizzo dei nostri cookie. Approfondisci

Le impostazioni dei cookie in questo sito sono impostate su "permetti cookie" per permettere la migliore esperienza di navigazione possibile. Se continui l'utilizzo di questo sito senza cambiare le impostazioni del tuo browser o se clicchi su "Accetto" confermai l'autorizzazione di tali cookie.

Chiudi