COOPERAZIONE
21 febbraio 2014

COOPERAZIONE

Il direttore di Coldiretti Lazio, Aldo Mattia, in qualità di vicepresidente di CreditAgri, è stato nominato, dall'Assemblea nazionale, vice presidente di UECOOP,  l'Unione Europea delle Cooperative che rappresenta oltre 4.000 Cooperative che operano in tutti i settori cooperativi (agricoltura, pesca, produzione lavoro, sociale, abitazione, cultura, turismo, sport, ecc), alla quale fanno capo oltre mezzo milione di soci presenti in tutte le regioni. Aldo Mattia  è alla direzione di Coldiretti Lazio dal 2009, un'organizzazione arrivata oggi a contare su numeri importanti: circa 40.000 imprese agricole socie e circa 500 cooperative che aderiscono a UECOOP Lazio (la compagine regionale più numerosa) che operano in diversi settori, ed è vicepresidente di CreditAgri da circa due anni ."Mi è stato conferito un incarico di responsabilità nel quale metterò senz'altro tutto l'impegno possibile dal momento che quello di UECOOP è un nuovo percorso- ha commentato Mattia- che dà la possibilità alle cooperative  di portare avanti le proprie idee, i propri progetti ed il proprio contributo per valorizzare il Made in Italy. Le  500 imprese del Lazio, che hanno deciso di scendere in campo con il brend di Coldiretti, hanno trovato da noi trasparenza, linearità, spirito di cooperazione ed una coerenza nel rispettare quei valori nei quali l'Organizzazione che rappresento, ha dichiarato di credere sin dal principio". "Le altre centrali cooperative- dice Mattia- ci guardano con interesse anche per il rapporto che siamo riusciti a costruire con le Istituzioni e per il Codice Etico di autoregolamentazione che ci siamo dati, ispirato al rigoroso rispetto dei principi costituzionali e normativi alla base della mutualità, la barra cui ancorare l'azione di UECOOP, come ha ricordato il neo presidente di UECOOP Giampietro Losapio, al quale formulo, naturalmente, i migliori auguri di buon lavoro". Soddisfazione è stata espressa anche dal direttore della sede provinciale di Frosinone, Saverio Viola e dal presidente Vinicio Savone. "E' un riconoscimento importante per Mattia e la nostra sede regionale oltre che per quella provinciale dove Ue.Coop opera concretamente a supporto delle varie cooperative. Poter contare su riferimenti di primo piano rappresenta anche per noi un aspetto importante che permetterà sinergie a supporto delle cooperative  e dei cooperatori. "Quella di UECOOP- conclude Mattia- è una cooperazione che pone al centro l'uomo, la solidarietà e la condivisione e che mette in luce la necessità di una cooperazione sana e vivace, nella prospettiva di realizzare una rete che metta insieme le eccellenze settoriali di ognuna a favore delle altre".

Seguici su Twitter Coldiretti Lazio

Seguici su Facebook

Facebook By Weblizar Powered By Weblizar
Copyright 2018 COLDIRETTI. Tutti i diritti riservati.

Continuando con la navigazione in questo sito, accordi l'utilizzo dei nostri cookie. Approfondisci

Le impostazioni dei cookie in questo sito sono impostate su "permetti cookie" per permettere la migliore esperienza di navigazione possibile. Se continui l'utilizzo di questo sito senza cambiare le impostazioni del tuo browser o se clicchi su "Accetto" confermai l'autorizzazione di tali cookie.

Chiudi