3 Luglio 2019
CREDITAGRI A SUPPORTO DELLA FILIERA OLIVICOLA CON GARANZIE CONTROGARANTITE DA CASSA DEPOSITI E PRESTITI

Creditagri si è aggiudicata una dotazione finanziaria di circa 4 milioni di euro, messa a disposizione da Cassa Depositi e Prestiti, utilizzabile come “contro-garanzia” su nuove garanzie rilasciate per favorire l’accesso al credito di organizzazioni di produttori (OP) e delle associazioni di organizzazione di produttori (AOP) del settore olivicolo.

La misura rientra nell’ambito della “PIATTAFORMADI GARANZIA A SUPPORTO DELLE ORGANIZZAZIONI DI PRODUTTORI DI OLIO D’OLIVA E DELLE RELATIVE ASSOCIAZIONI”.

BENEFICIARI FINALI
Organizzazioni di produttori del settore olivicolo o associazioni di organizzazioni di produttori del settore olivicolo riconosciute ai sensi delle disposizioni di cui alla Parte II, Titolo II, Capo III, articoli 152, 153 e 156 del regolamento UE n. 1308/2013. Tali soggetti devono rispettare le seguenti condizioni:
1) Essere iscritti nell’elenco nazionale di cui all’art.8 del Decreto n. 617/2018 recante “Nuovi disposizioni nazionali in materia di riconoscimento e controllo delle nuove organizzazioni di produttori del settore dell’olio di oliva e delle olive da tavola e loro associazioni”.
2) Soddisfare le condizioni previste dal Reg. De Minimis, ovvero non aver superato il massimale del cumulo degli aiuti ricevuti e invece aver attuato una distinzione contabile relativamente ai costi attribuibili a ciascuna misura di aiuto.
3) Soddisfare le condizioni previste dalla lettera b) del comma 2 dell’art. 3 del Decreto n. 617/2018: le persone giuridiche che inoltrano la richiesta di riconoscimento come “organizzazione di produttori” devono assumere la forma giuridica come “società cooperative agricole e loro consorzi”.
4) Non versare in stato di crisi o di insolvenza e non essere soggetti ad alcuna procedura concorsuale o liquidatoria.

FINALITÀ DEI FINANZIAMENTI
1) Sono ammessi alla garanzia del Confidi e alla controgaranzia di Cassa Depositi e Prestiti, i nuovi finanziamenti erogati al fine di al fine di finanziare l’attivo circolante per l’acquisto di scorte di   olio di oliva e olive da mensa dai propri soci.
2) La durata massima è di 12 mesi, importo minimo 50mila euro – max 1,2 milioni di euro.
Sono escluse operazioni di rifinanziamento, consolidamento e/o ristrutturazione dei debiti pregressi (o analoghe operazioni).

IMPORTO DEL FINANZIAMENTO
I contributi concessi riguardano le seguenti operazioni aventi una durata massima pari a 12 mesi e un importo compreso tra un minimo di euro 50mila euro e un max di 2,5 milioni di euro.
Chi rientra tra i beneficiari finali può contattare la sede Creditagri.

Per maggiori informazioni è possibile telefonare (06-408145881) o mandare una mail a cristiano.persieri@creditagri.com.

Continuando con la navigazione in questo sito, accordi l'utilizzo dei nostri cookie. Approfondisci

Le impostazioni dei cookie in questo sito sono impostate su "permetti cookie" per permettere la migliore esperienza di navigazione possibile. Se continui l'utilizzo di questo sito senza cambiare le impostazioni del tuo browser o se clicchi su "Accetto" confermai l'autorizzazione di tali cookie.

Chiudi