17 Aprile 2019
PASQUA, COLDIRETTI LAZIO: «CON IL PONTE BOOM AGRITURISMI: PREVISTE 42MILA PRESENZE»

Il lungo ponte di fine aprile spinge gli agriturismi verso numeri da record. Secondo una stima della Coldiretti Lazio, basata sul numero di prenotazioni delle aziende di Campagna Amica, quest’anno si registrerà rispetto al 2018 un incremento di presenze del 25% per un totale di circa 42mila visitatori a Pasqua e nei giorni successivi nelle 1.253 strutture ricettive del Lazio.

«Saper coniugare prodotti di qualità, a km zero e biologici, preparati dagli agrichef, con un’offerta di servizi sempre più ampia e con attività ricreative e culturali è la formula vincente degli agriturismi che puntano su ambienti accoglienti e all’aria aperta, lontani dal traffico e dallo smog delle città, dove poter riscoprire gli autentici sapori contadini» - spiega David Granieri, presidente di Coldiretti Lazio.

Secondo un’indagine Coldiretti/Ixè l’agriturismo è apprezzato anche per gli acquisti dei souvenir alimentari con 7 turisti su 10 (71%) nel Belpaese che comprano prodotti locali a km zero direttamente dai produttori.

«I turisti scelgono la campagna per trascorrere un weekend con la famiglia a contatto con la natura e con gli animali, magari acquistando prodotti tipici ed eccellenze locali - sottolinea Cristina Scappaticci, presidente Terranostra Lazio - La riscoperta del territorio e l’attenzione crescente verso il turismo ecologico ed enogastronomico confermano le grandi potenzialità di queste strutture che puntano su un’accoglienza di qualità e rispettosa dell’ambiente».

 

Continuando con la navigazione in questo sito, accordi l'utilizzo dei nostri cookie. Approfondisci

Le impostazioni dei cookie in questo sito sono impostate su "permetti cookie" per permettere la migliore esperienza di navigazione possibile. Se continui l'utilizzo di questo sito senza cambiare le impostazioni del tuo browser o se clicchi su "Accetto" confermai l'autorizzazione di tali cookie.

Chiudi